Normative nazionali

Testo unico sulla sicurezza

La normativa italiana riguardante la sicurezza dei lavori in quota si poggia sul Testo Unico sulla Sicurezza il DLgs 81/08 (e successivo DLgs 106/09) che dedica ai lavori in quota un intero capo, il secondo, dove vengono illustrate le norme relative alla prevenzione degli infortuni. L’art. 107 definisce i lavori in quota come quelle attività lavorative capaci di esporre una persona a rischio caduta dall’alto, caduta che possa avvenire da un’altezza che superi i 2 m rispetto a un piano stabile.

Per rendere più semplice rispettare questi obblighi abbiamo raccolto qui i decreti legge attualmente in vigore: per visualizzare i documenti basta cliccare su Normative nazionale e poi sul link che interessa.

Richiedi un preventivo





Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi